Avviso pubblico per l'erogazione di contributi per gli Inquilini Morosi incolpevoli anno 2016 - Graduatoria definitiva

  • Stampa
morositàCon il presente Avviso il Comune di Santa Maria Capua Vetere intende individuare gli inquilini morosi che siano in possesso dei requisiti e della condizione di incolpevolezza, ed erogare il contributo messo a disposizione dalla  Giunta della Regione Campania con  provvedimenti n. 628 del 15/11/2016 e D.D. n. 153 del 22/11/2016 in attuazione ai seguenti decreti:
  • Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 14/5/2014, n. 202;
  • dell’articolo 6, comma 5, del Decreto Legge n.102/2013, convertito con modificazioni dalla legge n.124 del 28/10/2013.
 
scadenzaIl presente Avviso non comporta alcun vincolo per il Comune, essendo l’intervento di sostegno agli inquilini morosi incolpevoli subordinato all’effettiva erogazione delle risorse da parte di Regione Campania e condizionato dalla concreta destinazione del contributo dichiarata nella domanda da parte del richiedente.
 
commercio Finalità del contributo
 
  1. Il contributo massimo erogabile è di € 8.000,00 per sanare la morosità incolpevole accertata, finalizzato a consentire  qualora il periodo residuo del contratto in essere non sia inferiore ad anni 2, con contestuale rinuncia all'esecuzione del provvedimento di rilascio dell'immobile;
  2. fino ad un massimo di €6.000,00 per ristorare la proprietà dei canoni corrispondenti alle mensilità di differimento qualora il proprietario dell'immobile consenta il differimento dell'esecuzione del provvedimento di rilascio dell'immobile per il tempo necessario a trovare un'adeguata soluzione abitativa all'inquilino moroso incolpevole;
  3. assicurare il versamento di un deposito cauzionale per stipulare un nuovo contratto di locazione;
  4. assicurare il versamento di un numero di mensilità relative al nuovo contratto da sottoscrivere a canone concordato fino alla capienza del contributo massimo complessivamente concedibile di € 12.000,00.
 
I contributi di cui alle lettere c) e d) possono essere corrisposti dal comune in un'unica soluzione contestualmente alla sottoscrizione del nuovo contratto; in ogni caso il contributo massimo concedibile per sanare la morosità incolpevole non può superare € 12.000,00;
I contributi saranno concessi agli aventi diritto proporzionalmente alle domande pervenute e alla somma disponibile.
 
attenzioneI requisiti per l'accesso e la documentazione da produrre sono contenuti nell'allegato Avviso
 
Allegati:
Scarica questo file (graduatoria-def-inq-mor.pdf) [Graduatoria definitiva]39 kB
Scarica questo file (avviso-morosità-2016.pdf) [Avviso pubblico]328 kB
Scarica questo file (modello_A.pdf) [Richiesta contributo (modello A)]470 kB
Scarica questo file (modello_B.pdf) [Dichiarazione del proprietario (modello B)]20 kB
Il sito ufficiale del Comune di Santa Maria Capua Vetere utilizza esclusivamente cookies di sessione ed analytics; consulta la nostra cookies policy.