Agenda 21 Locale - "Uno scenario sostenibile per lo sviluppo di Santa Maria Capua Vetere"

  • Stampa
agenda21Agenda 21 è un programma di azioni scaturito nel 1992 dalla Conferenza ONU su Ambiente e Sviluppo e costituisce una sorta di manuale per lo sviluppo sostenibile del Pianeta.

Le politiche che sviluppano la sostenibilità a livello locale si differenziano dalle politiche generali in quanto partono da necessità e priorità particolari del territorio interessato, che vengono ad emergere attraverso un processo di partecipazione e decisione collettiva, il Forum di Agenda21 Locale.

La città di Santa Maria Capua Vetere ha avviato, a partire dal maggio 2011, il proprio processo di Agenda21 Locale attraverso l'istituzione del Forum e la stesura del Rapporto sullo Stato dell'Ambiente.

Si tratta della prima fase di un percorso che strategicamente vuole arrivare, in maniera condivisa, alla redazione di un Piano di Azione Ambientale Locale ed alla realizzazione di interventi improntati allo sviluppo sostenibile.

 Il documento - "Rapporto sullo stato dell'ambiente"  costituito da 192 pagine,  è distribuito gratuitamente (fino ad esaurimento scorte).

Ritiro presso ufficio Ambiente e Territorio – via Albana ex palazzo Lucarelli – 1° piano

Il sito ufficiale del Comune di Santa Maria Capua Vetere utilizza esclusivamente cookies di sessione ed analytics; consulta la nostra cookies policy.