Nucleo di Valutazione - Colleggio dei Revisori

Il processo di riforma della pubblica amministrazione tende a trasformare una configurazione operativa prevalentemente burocratica in una amministrazione manageriale, ed è basato su una serie di innovazioni che trovano le loro basi in alcuni principi legislativi. In particolare: la legge n. 142/90, il D. Lgs. n. 29/93, il D. Lgs. n. 77/95, e infine il D. Lgs. n. 286/99 introducono e chiariscono il ruolo e le competenze di alcuni strumenti in uso da tempo nella gestione delle imprese private e nelle amministrazioni pubbliche.
La strutturazione delle amministrazioni per centri di costo e centri di responsabilità, la contabilità analitica, il controllo di gestione diventano strumenti di verifica della cosa pubblica, e dovrebbero rendere più trasparente verso l’esterno e più efficiente un apparato dove la consuetudine voleva che fossero tenuti maggiormente in conto gli aspetti formali della gestione rispetto a quelli sostanziali.

Il Nucleo di Valutazione

In collaborazione con il dirigente-valutato, elaborerà i criteri e i parametri per il controllo delle performance; adotterà la metodologia più rispondente alla realtà organizzativa in cui il nucleo stesso si colloca.
 
Componenti del Nucleo di Valutazione - Nomina del Sindaco - protocollo 0018690 del 23/05/2018
 
Nome Cognome Ruolo Curricula Compensi
dott. Gennaro Vastano Presidente pdf-large pdf-large
dott. Natalino Elia Componente pdf-large pdf-large
avv. Stefania Gagliardi Componente pdf-large pdf-large
 

pec hQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Colleggio dei Revisori dei conti

L’articolo 239 del TUEL elenca le funzioni di controllo dell’organo di revisione, le quali possono essere suddivise principalmente in:
controllo di legittimità, con riferimento alla vigilanza (preventiva e consuntiva) sulla regolarità contabile, finanziaria ed economica della gestione;
controllo di merito, con riguardo soprattutto all’attività di collaborazione con il consiglio comunale e provinciale
 
  • Con delibera del Consiglio Comunale n. 37 del 27 luglio 2018 sono stati nominati, per il triennio 2018/2021, i membri del Collegio dei revisori dei conti del Comune di Santa Maria Capua Vetere.
 
Nome Cognome Ruolo Curricula Compensi
dott. Luciano Cristofaro Presidente pdf-large pdf-large
dott. Claudio Pignataro Componente pdf-large pdf-large
dott. Maria Grazia Zagaria Componente pdf-large pdf-large
 
 
 
ordine revisori Ordine dei revisori legali
 
Allegati:
Scarica questo file (dcc-37-27-7-2018.pdf) [Nomina Collegio dei Revisori per il triennio 2018-2021 con determinazione del compenso]175 kB
Scarica questo file (Delibera di C.C. n. 56 del 30.10.2017.pdf) [Nomina nuovo componente Collegio dei Revisori]161 kB
Scarica questo file (nomina.pdf) [Nomina Collegio dei Revisori per il triennio 2015-2018 con determinazione del compenso]290 kB
Scarica questo file (OIV.pdf) [Rinnovo Componenti Nucleo di Valutazione (02/03/2015)]159 kB
Scarica questo file (elezione collegio dei revisori.pdf) [Elezione del Collegio dei Revisori - Triennio 2012-2015]258 kB
Scarica questo file (compensi valutatori.pdf) [Compensi dei componenti del Nucleo di Valutazione]122 kB
Scarica questo file (nomina nucleo di valutazione.pdf) [Nomina Nucleo di Valutazione - Triennio 2012-2015]99 kB
Il sito ufficiale del Comune di Santa Maria Capua Vetere utilizza esclusivamente cookies di sessione ed analytics; consulta la nostra cookies policy.